Attività della Questura volta al contrasto della prostituzione e dello spaccio di sostanze stupefacenti

Nei decorsi giorni, nell’ambito dei controlli disposti dal Questore della Provincia di Crotone, dr. Massimo GAMBINO, personale della P.S. ha effettuato mirati controlli nel centro storico di Crotone e nelle zone limitrofe, volte al controllo ed al contrasto della prostituzione e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

All’esito dei citati controlli, gli agenti della Squadra Volante hanno denunciato in stato di libertà M. G., crotonese, classe 1997, perché resosi responsabile del reato di porto abusivo di un coltello a serramanico, della lunghezza complessiva di cm. 21, con lama di cm 9,5. Nella circostanza il giovane è stato segnalato amministrativamente al Prefetto in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, poiché trovato in possesso di grammi 10 di sostanza stupefacente del tipo hashish. Coltello e sostanza stupefacente opportunamente sequestrati. A.G. informata.

Inoltre, nell’ambito dei controlli volti al contrasto del fenomeno della prostituzione sono state controllate alcune donne di origine africana e dell’est europeo e 4 cittadine straniere sono state condotte in Questura ove si sta vagliando la regolarità della loro posizione sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.