Realizzano una struttura abusiva, denunciati

I carabinieri forestali della Stazione Parco di Bagaladi hanno deferito in stato di libertà M.S.G. e M.S., 32enni originari di Melito Porto Salvo e residenti a Bagaladi, M.B., 41enne originario di Reggio Calabria e residente nella città dello Stretto, G.F.G., 55enne originario di Reggio Calabria e residente a Montebello Jonico.

I quattro sono accusati d' aver realizzato, nel Comune di Bagaladi, una struttura in alluminio per l’esposizione e la vendita di prodotti da forno, creando sostanziali e definitive modifiche dell’assetto urbanistico del territorio, in assenza di titolo abitativo edilizio, autorizzazione paesaggistica ed in violazione delle prescrizioni impartite dall’ente Parco nazionale d’Aspromonte.

La struttura è stata sottoposta a sequestro.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.