Marijuana nascosta tra le conserve, 26enne finisce nei guai

Un ventiseienne di Amaroni,  in provincia di Catanzaro, è finito in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Durante una perquisizione a casa del giovane, grazie al fiuto del cane antidroga Akim, i carabinieri della Compagnia di Girifalco e dei Cacciatori di Calabria hanno rinvenuto, nascosto tra le conserve custodite in cantina, un marsupio con all'interno 66 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione.

Altri due grammi della stessa sostanza sono stati trovati, inoltre, nella cucina e nella camera da letto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.