Forza la serratura e si introduce in una chiesa, cittadino ghanese arrestato per tentato furto aggravato e resistenza a pubblico Ufficiale

Un cittadino ganese, T.N., di 22 anni è finito in manette, con l'accusa di tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane è stato arrestato a Crotone, dai poliziotti della locale questura che lo hanno sorpreso nella chiesa evangelica, nella quale si era introdotto dopo aver forzato la serratura e sfondato un vetro della porta.

Intervenuti in seguito ad una segnalazione, gli agenti hanno trovato il ventiduenne accovacciato dietro la porta della canonica.

Alla vista dei poliziotti, l'extracomunitario ha cercato di sottrarsi all'arresto, ma dopo una breve colluttazione è stato bloccato.

Al termine delle formalità di rito, il giovane è stato tradotto presso la locale casa circondariale, in attesa del rito direttissimo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.