Accadde oggi, 4 dicembre 1980: si sciolgono i Led Zeppelin

I Led Zeppelin I Led Zeppelin

«Desideriamo rendere noto che la perdita del nostro caro amico ed il profondo senso di rispetto che nutriamo verso la sua famiglia ci hanno portato a decidere – in piena armonia tra noi ed il nostro manager – che non possiamo più continuare come eravamo». 

Con queste parole, il 4 dicembre 1980 i Led Zeppelin annunciano la decisione di sciogliere il gruppo.

Dopo la tragica morte del batterista John Bonham (ucciso dal vizio dell'alcool), per Jimmy Page (chitarrista), Robert Plant (voce e armonica) e John Paul Jones (bassista e tastierista) si chiude un libro e non ci sono più gli stimoli per andare avanti.

Si conclude, così, la parabola di una band tra le più innovative in assoluto, capace di far convivere generi distanti come heavy, blues e folk.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.