Giallo in Calabria, 36enne muore cadendo da un palazzo

Una 36enne di nazionalità dominicana, M.P., è morta dopo essere precipitata da una finestra del palazzo in cui abitava a Scalea, nel Cosentino.

Il cadavere della donna è stato avvistato da una vicina di casa, che ha allertato i carabinieri.

Allo stato non è chiara la dinamica dell'accaduto. Gli investigatori non escludono alcuna ipotesi.

Secondo le prime indiscrezioni, pare che la donna non sia precipitata dal terzo piano, dove abitava, ma da un piano superiore. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.