Duplice omicidio a Davoli, fermato l'ex convivente della donna uccisa

Svolta nelle indagini per il duplice omicidio avvenuto ieri a Davoli Superiore (per leggere la notizia clicca qui), nel quale hanno perso la vita Francesca Petrolini, di 53 anni e Rocco Bava, di 43 anni, originario di Simbario.

I carabinieri della Compagnia di Soverato e del Comando provinciale hanno, infatti, fermato il cognato della donna, G.G., di 67 anni.

Dopo essere rimasta vedova, Francesca Petrolini, aveva allacciato una relazione con il fratello del marito.

Rintracciato a casa di un amico, a Davoli, G.C. è stato portato in caserma per essere sottoposto ad interrogatorio.

Notizia in aggiornamento

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.