Nascondeva una pistola nel materasso, pensionato arrestato nel Vibonese

Un uomo, C.S., di 73 anni, è stato arrestato a Cessaniti dai carabinieri della locale Stazione e delle unità cinofile dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria, con l'accusa di detenzione illegale di armi e munizioni.

L'arresto è scattato in seguito ad una perquisizione domiciliare, nel corso della quale i militari hanno rinvenuto in un materasso conservato in un armadio, una scatola contenente una pistola Beretta modello 76 calibro 22, con matricola abrasa e 50 cartucce dello stesso calibro.

Dopo aver sottoposto a sequestro l'arma e le munizioni, i carabinieri hanno arrestato il pensionato che, al termine delle formalità di rito è stato posto ai domiciliari in attesa dell'udienza di convalida.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.