Poiana salvata in Calabria

Accasciata a terra e con diverse ferite d'arma da fuoco. Questo lo stato in cui versava un'esemplare di poiana consegnato da un cittadino ai carabinieri della Stazione di Limbadi.

L’animale, appartenente ad una specie protetta, era stato rinvenuto nelle campagne di Limbadi, in seguito al tentativo di cattura effettuato da qualche bracconiere.

Una volta ricevutolo in consegna, i militari hanno prestato al rapace le prime cure, per poi affidarlo ad una struttura specializzata di Vibo Valentia.

Nei prossimi giorni la poiana sarà trasferita al C.R.A.S. (Centro recupero animali selvatici) di Catanzaro per completare l’iter riabilitativo, al termine del quale sarà liberata nelle campagne limbadesi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.