Colpi di pistola contro un capannone, ennesima intimidazione a Vibo

Colpi di pistola contro i capannoni di un'azienda. È accaduto nella zona industriale di Vibo Valentia, dove ignoti hanno esploso diversi proiettili all'indirizzo dei locali che ospitano la ditta di trasporto merci Bartolini.

L'episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri, ad opera di due persone che hanno agito in sella ad una moto e con il volto coperto dal casco.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Vibo che hanno avviato le indagini, acquisendo i filmati delle telecamere di sorveglianza presenti nell'area.

Si tratta della terza grave intimidazione compiuta in meno di 24 ore, ai danni di attività commerciali della zona.

Nella giornata di ieri, infatti, i malviventi, avevano esploso colpi di pistola contro la ditta Edil Martirano e il bar "La dea bendata", situati entrambi nella zona industriale di località Aeroporto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.