Sparatoria a Crotone, arrestato 62enne

In seguito alla sparatoria avvenuta nei giorni scorsi in via Di Vittorio del rione “Fondo Gesù” di Crotone, gli agenti della locale questura hanno intensificato i servizi di controllo, con il concorso del personale dei Reparti prevenzione crimine Calabria.

Durante tali attività è stato tratto in arresto, in flagranza, C. F., crotonese, di 62 anni poiché, nel corso di una perquisizione in un esercizio commerciale gestito dal figlio, l'uomo avrebbe cercato di disfarsi di una pistola semiautomatica calibro 6,35 con matricola punzonata e con il colpo in canna.

Durante i servizi di controllo, sono state identificate 66 persone, controllati 50 automezzi, sequestrate, a carico di ignoti, cocaina ed eroina.

Deferiti, infine, T. M. e F.L., crotonesi, rispettivamente di 28 e 68 anni, entrambi sorvegliati speciali di P.s., resisi responsabili del reato di inosservanza all’obbligo di presentazione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.