Aveva 1,5 Kg di cannabis a casa, arrestato

La cannabis rinvenuta a Campo Calabro La cannabis rinvenuta a Campo Calabro

Un venticinquenne, L.I., originario di Campo Calabro (Rc), è stato tratto in arresto dai poliziotti del Commissariato di Villa San Giovanni e dell’unità cinofila dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, durante una perquisizione personale, il giovane è stato trovato in possesso di quattro bustine di marijuana.

I poliziotti hanno quindi deciso di sottoporre a controllo anche l'abitazione del ragazzo, dove hanno rinvenuto 1,5 Kg di cannabis e circa 40 grammi di sostanza da taglio.

Pertanto, per L.I., sono scatatti gli arresti arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.