Rapinatori fanno irruzione nell'ufficio postale e minacciano i dipendenti con mazza e pistola

Rapina all’ufficio postale di piazza 5 dicembre di Lamezia Terme, dove questa mattina hanno fatto irruzione tre persone incappucciate.

Dopo aver minacciato gli impiegati con una pistola ed una mazza, i rapinatori si sono fatti consegnare il denaro.

Tuttavia, il bottino sul quale hanno messo le mani i malviventi sarebbe di poche centinaia di euro.

Sul posto sono, quindi, intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini finalizzate a dare un volto ai responsabili.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.