Minaccia e cerca di colpire i poliziotti, 25enne finisce in manette

Un cittadino extracomunitario di 25 anni è stato tratto in arresto, con l'accusa di oltraggio, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

A stringere le manette attorno ai polsi del giovane, sono stati i poliziotti del Commissariato di Gioia Tauro.

In particolare, durante un controllo in un bar, dopo aver rifiutato di esibire i documenti, l'uomo avrebbe iniziato a minacciare ed a cercare di colpire gli agenti.

Una volta bloccato, l'extracomunitario, trovato anche in possesso di una piccola quantità di canapa indiana, è stato segnalato al prefetto e arrestato per oltraggio, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale..

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.