Accadde oggi, 17 febbraio 1992: scoppia "Tangentopoli"

Antonio Di Pietro Antonio Di Pietro

Il 17 febbraio 1992, con l'accusa di concussione, viene arrestato a Milano l'ingegner Mario Chiesa, presidente della casa di riposo per anziani "Pio Albergo Trivulzio". 

È il primo atto dell'inchiesta "Mani pulite", ribattezzata "Tangentopoli" le cui indagini sono state coordinate da Antonio Di Pietro.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.