Vibo, scoperti 4 lavoratori in nero

Nel corso di un controllo, i finanzieri del neo istituito Gruppo di Vibo Valentia, hanno scoperto 4 lavoratori in nero impiegati in un noto ristorante della frazione Marina del capoluogo.

Durante l'attività, i militari hanno individuato nel locale alcuni ragazzi intenti a svolgere le mansioni di cameriere, in assenza di un regolare contratto di lavoro.

Al termine dell’intervento, le fiamme gialle hanno elevato sanzioni amministrative per circa 7 mila euro nei confronti del titolare dell’attività, il quale ha successivamente proceduto alla regolarizzazione delle posizioni lavorative.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.