Logo
Stampa questa pagina

Soriano: rubano un cagnolino, denunciati due fratelli

Il cagnolino rinvenuto dai carabinieri a Soriano Il cagnolino rinvenuto dai carabinieri a Soriano

Due fratelli di 63 e 60 anni sono stati denunciati a Soriano dai carabinieri della locale Stazione, con l'accusa di furto.

La vicenda trae origine dalla denuncia, presentata nei giorni scorsi, con la quale un cittadino originario di Sorianello ha segnalato il furto di un cucciolo di “Bulldog americano”, di soli 2 mesi.

Una volta avviate le indagini, grazie ai filmati di videosorveglianza e ad alcune testimonianze, i militari sono riusciti ad identificare i presunti autori del furto.

Gli uomini dell'Arma si sono, quindi, recati presso l’abitazione dei sospettati per cercare il cucciolo, la cui presenza sarebbe stata sempre negata dai due fratelli.

Tuttavia, durante il controllo, i carabinieri hanno sentito un guaito emesso dal cucciolo, di nome Birillo.

Il cane, pertanto, è stato preso in custodia dai militari che lo hanno successivamente restituito al legittimo proprietario.

Per i due fratelli è, invece, scattata la denuncia.


Associazione Culturale "Tempi Moderni" - via Alfonso Scrivo, 30 - 89822 Serra San Bruno

ilredattore.it - quotidiano online - Reg. n. 1/15 Tribunale Vibo Valentia

Copyright © 2015 il Redattore.it. Tutti i diritti riservati.