Accadde oggi, 9 marzo 1955: viene presentata la Fiat 600

Il 9 marzo 1955 al Palazzo delle Esposizioni di Ginevra, in occasione del Salone dell'Automobile, viene presentata la nuova la Fiat 600.

L'utilitaria prodotta dalla casa torinese è lunga tre metri e ventidue centimetri ed è la prima vettura con il motore posteriore progettata e commercializzata dalla Fiat.

È dotata di due porte e può trasportare quattro persone, il motore di 633 centimetri cubi, con una potenza di 21 cavalli, gli permette di raggiungere una velocità massima di circa 95 chilometri orari.

La nuova auto della casa torinese viene venduta a 590.000 lire.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.