Nascondeva un arsenale nel divano, agricoltore arrestato nel Vibonese

Le armi e le munizioni rinvenute a Cessaniti Le armi e le munizioni rinvenute a Cessaniti

Durante una perquisizione a casa di un agricoltore residente nella frazione Pannaconi di Cessati, i carabinieri della locale Stazione e dello Squadrone Cacciatori di Calabria hanno scoperto, occultato in un divano appositamente modificato, un vero e proprio arsenale composto da: 1 pistola calibro 9x21 con matricola abrasa e 2 due caricatori; 1 fucile calibro 12 con matricola abrasa; 16 cartucce calibro 12; 26 cartucce calibro 9x21; 1 cartuccia calibro 9x19.

L’uomo, Z.A., di 67 anni è stato tratto in arresto per detenzione clandestina di armi e munizioni e posto ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo.  

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.