Nascondeva 25 mila euro in un fustino di detersivo, 28enne denunciato nel Vibonese

Nel corso di una perquisizione eseguita dai militari del Nucleo operativo - Sezione radiomobile del Comando compagnia di Vibo Valentia, finalizzata alla ricerca di armi o materiale esplodente eseguita presso l’abitazione di P.A., 28 anni, di Filandari sono stati rinvenuti, occultati all’interno di un fustino di detersivo in polvere per lavatrice, due sacchetti in plastica sottovuoto contenenti la somma di 25 mila.

I controlli, estesi all’intera abitazione ed in particolare ad una stanza adibita a studio, hanno consentito ai militari di trovare in un cassetto, un assegno da 500 euro ed una sorta di libro mastro, con annotati pagamenti e movimenti di denaro.

Dopo aver sequestrato il tutto, gli uomini dell'Arma hanno denunciato il ventottenne per possesso ingiustificato di valori.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.