Isis: " Crociato italiano ucciso in Siria". Combatteva con le milizie curde

L'Isis ha pubblicato la fotografia dei documenti di un italiano, Lorenzo Orsetti, fiorentino di 32 anni, dichiarando di averlo ucciso durante una battaglia a Baghuz, in Siria.

La notizia della morte, confermata da fonti di sicurezza italiane, è stata diffusa dall'Isis che ha pubblicato la foto del cadavere di quello che viene descritto come "il crociato italiano Lorenzo Orsetti".

L'immagine, pubblicata sui social network da Aamaq, piattaforma di notizie legata all'Isis, mostra il viso e parte del busto della vittima, a terra.

Orsetti si trovava a Baghuz, dove è in corso la battaglia contro le ultime sacche di resistenza dell'Isis.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.