In auto con due chili e mezzo di hashish, due persone in manette

I carabinieri delle Stazioni di Mirto Crosia e Calopezzati hanno tratto in arresto, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Antonio Vitale e Giuseppe Campana, rispettivamente di 44 e 42 anni.

I due sono stati fermati mentre stavano percorrendo in auto la Statale 106, nel tratto che collega Corigliano Rossano alla frazione marina di Crosia.

Dopo aver identificato i due uomini, i militari hanno effettuato una perquisizione, nel corso della quale addosso a Campana sono stati rinvenuti cinque panetti di hashish, per un peso complessivo di 500 grammi, mentre all’interno dell’autovettura sono stati trovati due involucri contenenti altri due chili della stessa sostanza.

Su disposizione del magistrato di turno della Procura di Castrovillari, Vitale e Campana sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Castrovillari a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.