In scena lo spettacolo teatrale “Romeo e Giulietta” in ricordo del piccolo Antonio Federico

Domani (venerdì 12 aprile), alle ore 20, presso il Teatro S. Eufemia (Parrocchia S Giovanni Battista) di Lamezia Terme andrà in scena lo spettacolo teatrale “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare, in ricordo del piccolo Antonio Federico, prematuramente scomparso qualche anno fa.

Lo spettacolo è l’esito di un laboratorio teatrale realizzato dall’attore/regista Pierpaolo Bonaccurso, con la collaborazione di Angela Gaetano, responsabile organizzativa dei laboratori teatrali dell’Associazione teatrale “I Vacantusi”, presso l’Istituto Comprensivo S. Eufemia che, per la seconda annualità consecutiva, ha visto il coinvolgimento degli alunni dellascuola secondaria di I grado grazie alla piena disponibilità della dirigente Fiorella Careri e alla fattiva collaborazione, in qualità di tutor, della professoressa Francesca Scarpino.

Il progetto, pienamente condiviso dalla famiglia Federico, che ha sostenuto questa iniziativa per mantenere sempre vivo il ricordo del loro piccolo, è un omaggio ad Antonio che tanto amava il teatro e un modo per permettere ai ragazzi di avvicinarsi al mondo dell’arte scenica.

L’iniziativa è parte integrante della sezione VacantLab del progetto a validità triennale Vacantiandu con la direzione artistica di Diego Ruiz e Nico Morelli e la direzione amministrativa di Walter Vasta.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.