Calabria, tre scosse di terremoto in meno di due ore

Tre scosse di terremoto in meno di due ore. È quanto è accaduto nel pomeriggio di oggi in provincia di Cosenza.

In particolare, il primo evento di magnitudo 2.0 ML, è stato rilevato a Campana, poco dopo le 14.

La terra è ritornata a tremare alle 15.52, quando l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato un sisma di magnitudo 3.1 ML a Santa Sofia d'Epiro. 

La terza scossa, di magnitudo 2.5 ML, ha avuto origine nello stesso comune alle 15,55.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.