Picchia e umilia la moglie, arrestato

Un trentasettenne, S.S., di Paola (Cs), è stato posto ai domiciliari con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi.

La misura cautelare eseguita dagli agenti del locale commissariato, è stata emessa dal gip del tribunale paolano, in seguito alla denuncia presentata dalla moglie dell'uomo.

In particolare, la vittima ha raccontato di aver subito per mesi umiliazioni e delle percosse.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.