San Nicola da Crissa: sorpreso a tagliare cavi elettrici, 50enne finisce in manette

Un cinquantenne, M.P., del luogo è stato arrestato dai carabinieri della locale Stazione a San Nicola da Crissa.

L'uomo è stato sorpreso in località Vecchio Mulino, mentre era intento a tagliare i cavi di una linea elettrica.

Ancorchè fuori servizio, i militari sono intervenuti per bloccare M.P..

Durante i successivi accertamenti, nell'auto dell'arrestato, gli uomini dell'Arma hanno trovato due matasse di cavi elettrici della stessa tipologia di quelli che erano appena stati asportati dalla linea elettrica.

Il cinquantenne è stato, quindi, dichiarato in arresto per furto.

Al termine del giudizio con rito direttissimo, l’arresto è stato convalidato, ma non è stata applicata alcuna misura cautelare. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.