Furto in appartamento, arrestato romeno di 26 anni

Un un cittadino romeno, B.S., di 26 anni è stato arrestato a Reggio Calabria, con l'accusa di furto.

Ad effettuare l'arresto sono stati i poliziotti della locale questura che, al termine di un'attività investigativa, hanno identificato il ventiseienne quale autore di un furto in appartamento avvenuto a dicembre scorso, quando un ladro s'introdusse nell'abitazione e portò via monili in oro ed oggetti preziosi per un valore di circa diecimila euro. 

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa, dal gip presso il tribunale di Reggio Calabria, grazie agli elementi acquisiti sul luogo del reato dagli esperti della polizia scientifica.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.