Fa il tassista senza patente e senza licenza, denunciato

I carabinieri del Comando provinciale di Cosenza hanno denunciato un tassista abusivo, sorpreso a prestare servizio nei pressi della locale stazione ferroviaria.

Durante il controllo, i militari hanno innanzitutto scoperto che l'uomo era privo della patente di guida, revocatagli nel gennaio del 2017.

Dai successivi accertamenti è, quindi, venuta fuori non solo la mancanza dell'autorizzazione, ma che la targhetta con il numero di licenza apposta dietro l'autovettura era contraffatta.

Dopo aver  sottoposto l'auto a fermo amministrativo, i carabinieri hanno denunciato il falso tassista per il reato di falsificazione materiale commessa dal privato in certificati o autorizzazioni amministrative.

Inoltre, a carico dell'uomo sono state elevate contravvenzioni per un importo complessivo di circa 10 mila euro, per guida senza patente e servizio taxi senza il prescritto titolo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.