In auto con 300 grammi di marijuana, 32enne arrestato nel Vibonese

Durante un normale servizio di controllo del territorio, gli uomini della polizia di Stato hanno arrestato Giorgio Scuticchio trentaduenne, di Pizzo, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, l'uomo è stato fermato in auto, ad un posto di controllo effettuato a Vibo Marina da pattuglie del Reparto prevenzione crimine “Calabria Centrale”.

Insospettiti dall'atteggiamento dell'uomo, i poliziotti hanno deciso di perquisire la vettura con l’ausilio di un’unità cinofila antidroga.

Il sospetto si e rivelato fondato, quando durante l'ispezione, nella ruota di scorta, è stato rinvenuto un involucro con all'interno oltre 300 grammi di marijuana.

Nel corso della successiva perquisizione a casa di Scuticchio, gli agenti hanno trovato altri 30 grammi tra hashish e canapa indiana.

Pertanto, al termine delle procedure di rito, il trentaduenne è stato posto ai domiciliari.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.