Cocaina e marijuana nascoste in un rotolo di carta, 55enne finisce in manette

Un uomo di 55 anni, A. P., è stato arrestato a Corigliano Schiavonea, con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

L'arresto è stato effettuato dai poliziotti del Commissariato di Corigliano-Rossano che durante una perquisizione domiciliare, effettuata con l'ausilio degli uomini del Reparto prevenzione crimine Calabria Settentrionale e del Reparto cinofili di Vibo Valentia, hanno rinvenuto, occultati nel tubo di un rotolo di carta appeso alla parete della cucina, alcuni involucri con all'interno cocaina e marjuana.

Durante il controllo, in un’altra stanza, sono stati trovati: un bilancino di precisione e delle banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Per A.P. sono quindi scattati gli arresti in flagranza, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Al termine delle formalità di rito, l'uomo è stato posto ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.