Sorpresi con 50 grammi di marijuana, due ragazzi finiscono nei guai

Durante un servizio di controllo del territorio, i poliziotti della questura di Cosenza hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio Y.I. e O.M., rispettivamente di 19 e 20 anni.

I due, già noti alle forze dell'ordine, si trovavano in una via del centro della città bruzia, allorquando, fermati e sottoposti a controllo, sono stati trovati in possesso di circa 50 grammi di marijuana.

Dopo l'arresto, al termine delle attività di rito, i due giovani sono stati posti ai domiciliari, in attesa dell’udienza per direttissima.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.