Costruisce abusivamente un forno in un'area protetta, denunciato

Nell’ambito di un servizio di controllo straordinario del territorio, i militari della Stazione Parco di San Giorgio Morgeto hanno deferito in stato di libertà un trentacinquenne residente a Molochio, con l'accusa di aver realizzato abusivamente, in località “Monte Trepitò - Catorella”, di Molochio, all’interno del perimetro del Parco, una platea in calcestruzzo di circa 42 metri quadrati con due muri perimetrali in blocchi di cemento, un forno ed un barbecue.

Dopo aver sequestrato la costruzione abusiva, i carabinieri hanno denunciato l'uomo per violazione della legge quadro sulle aree protette.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.