Ruba una catenina ad un'anziana donna, arrestato

Un trentacinquenne, B.C., di Reggio Calabria è stato arrestato dai poliziotti della locale questura con l'accusa di rapina aggravata.

L'arresto è scattato in seguito ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il Tribunale reggino.

Il destinatario del provvedimento è ritentuto, infatti, l'autore di una rapina consumata ai danni di un’anziana donna.

Per gli investigatori, l’uomo avrebbe aggredito la malcapitata per impossessarsi di una catenina in oro che portava al collo.

Dopo essere stato riconosciuto in foto dalla vittima, B.C. è stato denunciato per rapina aggravata.

Una volta valutati i gravi indizi raccolti dagli investigatori, il gip ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.