Vibo: nascondeva hashish a casa, 18enne in manette

Un diciottenne, già noto alle forze dell'ordine per furto aggravato e lesioni, è stato tratto in arresto con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, durante una perquisizione a casa del ragazzo, i poliziotti della squadra mobile di Vibo Valentia e del Nucleo cinofili hanno sequestrato poco più di 14 grammi d'hashish, suddivisi in 11 dosi già pronte per la vendita.

L’arrestato, su disposizione dell'autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.