Serra, eletto il nuovo priore della Certosa

I monaci certosini di Serra San Bruno hanno eletto loro priore dom Ignazio Iannizzotto.
 
Già vicario del monastero serrese, il nuovo priore succede a D. Basilio Trivellato, che ricopriva la carica dal dicembre 2014 e che ha concluso il suo mandato in occasione del recente Capitolo Generale.
 
Quella di dom Innizzotto, per certi versi, è un'elezione storica dal momento che dal 1783 non era mai stato eletto un componente della comunità monastica serrese.
 
I precedenti priori, infatti, sono sempre stati scelti tra certosini appartenenti ad altre case dell’Ordine.
 
Nato nel 1958, di origine siciliana, dom Ignazio prima di entrare in Certosa svolgeva la professione di avvocato a Catania.
 
Divenuto novizio a Serra San Bruno, ha preso i voti monastici nel 1995 ed è stato ordinato sacerdote nel 2001.
 
Ha ricoperto le cariche di bibliotecario e maestro dei novizi prima di diventare vicario.
 
Dom Ignazio ha sempre insistito sull’importanza che la Certosa conservi l'identità monastica e la vocazione alla preghiera nel silenzio e nella solitudine.
 
 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.