Droga e ordigni esplosivi in casa, 47enne in manette nel Vibonese

Gli uomini della sezione narcotici della squadra mobile di Vibo Valentia, con il supporto dell’Unità cinofila e del locale Reparto prevenzione crimine hanno tratto in arresto, a Rombiolo (Vv), Giovanni Castagna, di 47 anni.

In particolare, durante una perquisizione, l'uomo è stato trovato in possesso di poco meno di 10 grammi d'eroina, 1,5 di cocaina e 1,3 di marijuana.

Lo stupefacente è stato trovato nascosto sotto il tavolo della sala da pranzo e sul davanzale della finestra della cucina.

Inoltre, durante l'attività, gli agenti hanno sequestrato un bilancino di precisione, ritagli di buste di plastica, verosimilmente utilizzati per il confezionamento della droga e due ordigni esplosivi.

Al termine delle formalità di rito, Castagna è stato tratto in arresto e posto ai domiciliari, su disposizione dell'autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.