Un chilo di marijuana rinvenuto in un'abitazione abbandonata

Durante un servizio di controllo del territorio, effettuato con l'impiego di oltre 100 militari, i carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro hanno rinvenuto un chilo di marijuana.

Lo stupefacente era stato occultato in uno scatolone trovato in un'abitazione abbandonata.

Dopo aver sequestrato la droga, che sarà inviata al Ris di Messina per essere sottoposta alle analisi tossicologiche del caso, gli uomini dell'Arma hanno avviato le indagini per dare un volto agli autori dell'occultamento.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.