Uccise il marito, arrestata

I carabinieri della Stazione di Belvedere Spinello (Kr) hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Crotone a carico di una 67enne del luogo, che dovrà scontare una pena a 4 anni e 5 mesi di reclusione.

La donna, al termine dei tre gradi di giudizio, è stata riconosciuta colpevole della morte del marito, avvenuta a Belvedere di Spinello la sera di San Valentino del 2014.

L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata tradotta presso la casa circondariale di Castrovillari (Cs). 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.