Tagliano abusivamente 50 alberi di pino, denunciati

I carabinieri forestale della Stazione di Rossano hanno denunciato un uomo del luogo per la realizzazione abusiva di un muro in cemento armato.

Il manufatto, lungo 50 metri, è stata realizzato in località “Piragineti-Cino” di Corigliano Rossano, in un terreno oggetto di sistemazione agricola.

Durante un'altra attività in località “Fuscolara” di Cassano Allo Jonio, i militari hanno scoperto il taglio abusivo di cinquanta alberi di pino, in una proprietà privata sottoposta a vincolo paesaggistico ambientale.

Una volta accertata l’assenza delle necessarie autorizzazioni, gli uomini dell'Arma hanno sequestro l’area, circa 2500 metri quadri e denunciato i proprietari del terreno e l’esecutore materiale del taglio.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.