Fucili nascosti in una stalla, in manette 37enne

I carabinieri della Stazione di Rizziconi e dei Cacciatori di Calabria hanno arrestato in flagranza, Giorgio Mariolino Marini, incensurato di 37 anni.

L’uomo è accusato di detenzione illegale di armi comuni da sparo clandestine, detenzione abusiva di munizionamento e ricettazione.

In particolare, nel corso di una perquisizione eseguita presso un ricovero di animali in uso all’uomo, i militari dell’Arma hanno rinvenuto, nascosti in un’intercapedine realizzata tra una lamiera ed una parete, tre fucili, di cui uno con canne modificate ed una decina cartucce calibro 32 a pallini.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato posto ai domiciliari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.