In auto con la pistola, i carabinieri di Serra arrestato due persone

I carabinieri della Stazione di Serra San Bruno hanno tratto in arresto, in flagranza dei reati di detenzione e porto abusivo di arma clandestina e munizioni, Antonio Iellamo e Nicola Boragina, di 59 e 53 anni.

I due, residenti rispettivamente a Monterosso Calabro e San Nicola da Crissa, durante un controllo alla circolazione stradale sono stati sorpresi a bordo di un'auto nella quale i militari hanno rinvenuto, occultata nella tasca del sedile anteriore lato passeggero, una pistola semiautomatica Walther “Ppk” calibro 7,65, con matricola abrasa, completa di caricatore con 5 proiettili.

I due, non avendo dato alcuna giustificazione sulla provenienza dell’arma, sono stati dichiarati in stato d'arresto e condotti, su disposizione dell’autorità giudiziaria, presso la casa circondariale di Vibo Valentia.

L’arma sequestrata sarà inviata al Ris, per i successivi accertamenti scientifici e balistici.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.