Tenta di rapinare due prostitute, arrestato

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Crotone hanno tratto in arresto il 27enne extracomunitario Ebrima Jobe per tentata rapina aggravata ai danni di due prostitute.

In particolare, i militari hanno accertato che l’uomo ha minacciato con una spranga due donne di nazionalità Bulgara, alle quali ha cercato di sottrarre le rispettive borse.

La resistenza opposta dalle donne ed il tempestivo intervento dei militari ha permesso di bloccare il 27enne, il quale, al termine delle formalità di rito, su disposizione del pm di turno , è stato tradotto presso la casa circondariale di Crotone.

Al termine dell’udienza, l’uomo è stato condannato ad un anno e otto mesi di reclusione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.