Droga e munizioni, 56enne in manette a Reggio Calabria

I carabinieri delle Stazioni di Catona e Gallico e dei Cacciatori di Calabria, hanno arrestato Giovanni Bucolia, reggino, 56enne, per il reato di coltivazione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione abusiva di munizionamento.

In particolare, i militari hanno sorpreso l’uomo in località San Giovanni di Sambatello in una piantagione composta da poco meno di 50 arbusti di canapa indica.

Durante la successiva perquisizione effettuata a casa dell’arrestato, i militari hanno trovato un centinaio di cartucce calibro 12.

Dopo aver sequestrato il materiale rinvenuto, gli uomini dell'Arma hanno tratto in arresto il 56enne, il quale, al termine delle formalità di rito è stato associato nella casa circondariale di Reggio Calabria Arghillà.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.