Sorpresi con cocaina, hashish e marijuana: tre giovani finiscono in manette

Nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio, i carabinieri della Stazione di San Giovanni in Fiore hanno tratto in arresto in flagranza 3 persone, di cui due cosentini di 29 e 20 anni ed un sangiovannese di 29 anni, sorpresi con una partita di droga pronta per essere immessa sul mercato.

In particolare, i militari hanno notato e seguito l'auto con a bordo i due giovani cosentini. Giunti davanti ad un magazzino dove c'era ad attenderli il 29enne di San Giovanni in Fiore, i tre sono entrati nel deposito.

Insospettiti dalla circostanza, gli uomini dell'Arma hanno deciso di fare irruzione nel locale nel quale hanno rinvenuto 240 grammi d'hashish, 340 grammi di marijuana, 130 grammi di cocaina, due bilancini di precisione e 540 euro in banconote di vario taglio.

I carabinieri hanno, quindi, arrestato i tre giovani, i quali, al termine delle formalità di rito sono stati posti ai domiciliari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.