Logo
Stampa questa pagina

Un kalashnikov, 10 pistole ed 1,5 kg di cocaina nascosti in una mansarda

Durante una perquisizione in una palazzina in via Spirito Santo, a Cosenza, i carabinieri della locale Compagnia e del Nucleo investigativo provinciale, hanno rinvenuto, occultati in una mansarda un ingente quantitativo di sostanza stupefacente, diverse armi e munizioni.

In particolare, i militari, dopo aver notato un via vai inconsueto nei pressi della struttura, hanno effettuato un blitz, partendo da alcuni appartamenti, fino ad arrivare nel sottotetto, dove, dopo aver forzato la porta di ingresso, si sono trovati di fronte ad un vero e proprio arsenale.

Nello specifico, sono stati trovati: un fucile mitragliatore Ak47 con matricola abrasa, un enorme quantitativo di munizionamento da guerra, 10 pistole con matricola punzonata ed una borsa con all'interno un chilo e mezzo di cocaina.

Le armi saranno inviate al Ris di Messina per essere sottoposte ad accertamenti balistici, per verificare se siano state utilizzate in episodi criminosi.


Associazione Culturale "Tempi Moderni" - via Alfonso Scrivo, 30 - 89822 Serra San Bruno

ilredattore.it - quotidiano online - Reg. n. 1/15 Tribunale Vibo Valentia

Copyright © 2015 il Redattore.it. Tutti i diritti riservati.