Interravano rifiuti, denunciati

I carabinieri forestale della Stazione di Cosenza hanno sorpreso in flagranza di reato, tre persone intente ad interrare rifiuti, in località Santa Maria di Settimo, a Montalto Uffugo.

I responsabili dell'illecito smaltimento di rifiuti sono stati trovati dai militari, mentre, con l’ausilio di macchine operatrici, stavano ripulendo una vasta area da adibire ad attività economica, smaltendo i rifiuti in una grossa buca realizzata per tale scopo.

L’area è stata, quindi, posta sotto sequestro e le tre persone sono state denunciate con l'accusa di deposito ed abbandono incontrollato di rifiuti speciali nel suolo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.