Maltratta la moglie in presenza della figlia minorenne, arrestato

I poliziotti della questura di Reggio Calabria hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in regime di detenzione domiciliare nei confronti di G.F., di 45 anni.

L'uomo è accusato d'aver maltrattato la moglie, in presenza della figlia minorenne.

Per gli investigatori, il 45enne avrebbe ripetutamente maltrattato la compagna, "con gravi comportamenti aggressivi e violenti, lesivi dell’integrità fisica e morale della donna, sottoponendo la stessa a un regime di vita vessatorio e violento, tanto da arrivare a dar fuoco, in un’occasione, all’appartamento ove essa abitava in precedenza".

In virtù dei riscontri emersi durante l’attività investigativa, il gip del Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta avanzata dalla procura della Repubblica, ha emesso la misura della custodia cautelare in regime di detenzione domiciliare.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.