Dà a fuoco gli scarti di lavorazione, denunciato

Una persona denunciata per combustione illecita di rifiuti e oltre 8 mila euro di sanzioni amministrative elevate per accensione di fuochi.

Questo l’esito di un controllo del territorio effettuato dai carabinieri forestali della Stazione di Cerzeto, a Torano Castello, nel Cosentino.

In particolarte, i militari hanno denunciato l’amministratore di una ditta nel cui piazzale, al momento dell’intervento, era in corso la combustione di scarti di lavorazione, parti di legname, compensato multistrato, semilavorato, pedane, listelli e residui vegetali.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.