Sorpreso fuori dall’abitazione dove era sottoposto ai domiciliari, arrestato

Gli agenti della polizia di Stato in servizio presso l’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura di Reggio Calabria hanno tratto in arresto un reggino di 33 anni, responsabile di essersi allontanato dalla propria abitazione, dove era sottoposto ai domiciliari.

Dopo il giudizio con il rito direttissimo, l'arresto è stato convalidato dall’autorità giudiziaria.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.