Logo
Stampa questa pagina

Vis Reggio Calabria, ecco come sta andando la campagna acquisti

Il primo tassello per la nuova stagione della Vis Reggio Calabria è stato annunciato. Si tratta di un innesto che è stato inserito in cabina di regia, dal momento che la squadra calabrese ha completato l’acquisto di Gabriele Signorino, giovanissimo play guardia di origini siciliane.

La pallacanestro in Sicilia sta crescendo sempre di più e l’interesse verso lo sviluppo dei vari settori giovanili sta assumendo sempre maggiore importanza. Scommettere su un ruolo sempre più da protagonista del basket siciliano è semplice, esattamente come puntare su una qualsiasi piattaforma d’azzardo sul web. Ci sono tanti casino italiani che mettono a disposizione degli utenti un palinsesto completo e ricco di quote davvero molto interessanti.

Bel colpo di mercato, Signorino sbarca alla Vis Reggio Calabria

Si tratta di un acquisto non solo in prospettiva, dal momento che la dirigenza della compagine calabrese è convinta che Signorino sia in grado di fare la differenza già da ora. Nato a Catania, Signorino ha disputato buona parte del suo percorso giovanile con la maglia dell’Olimpia Battiati Catania.

Importante affermazione per Signorino nel 2015, quando ha raggiunto le finali del join the game, nominato miglior realizzato del torneo Vito Lepore. Non è finita qui, dal momento che nella stessa stagione è stato in grado di portare a casa il premio come miglior giovane emergente della pallacanestro siciliana. Nelle due stagioni successive, ha preso parte ai tornei di eccellenza U16 e U18, prima con la squadra del Lido di Roma e poi con la maglia dell’Eurobasket Roma, vincendo pure una Coppa Italia U18.

Signorino è stato strappato ad una grande concorrenza da parte della Vis Reggio Calabria: erano numerose le società che avevano messo gli occhi addosso al giovane talentino di Catania, ma la compagine del patron di Bernardo è riuscita a spuntarla su tutte le altre, anche in virtù di un progetto davvero molto interessante che punta tantissimo sui giovani.

La Vis Reggio Calabria è una delle compagini più esperte nella Serie C Silver e può contare su un’importante organizzazione dal punto di vista logistico. Infatti, non è certo un mistero che il presidente Luigi di Bernardo abbia una notevole conoscenza del torneo in questione e ha come obiettivo principale quello di provare a rinforzare il proprio roster con pochi innesti, ma mirati.

È chiaro che di Bernardo voglia cercare di dare sempre nuovo smalto al progetto Vis, provando a far divertire il più possibile i tifosi. Se da un lato c’è esperienza nella gestione, d’altro canto c’è tanta voglia di portare avanti il progetto di investire sui giovani che sono stati cresciuti all’interno della società. Insomma, l’obiettivo è quello di esaltare il più possibile il proprio vivaio.

Un altro innesto anche nello staff tecnico

Un altro importante acquisto è arrivato nello staff tecnico, con la Vis Reggio Calabria che ha investito della carica di preparatore atletico Salvatore Cannata. L’anno scorso in forza all’Orsa Basket Barcellona, Cannata è in grado di portare alla squadra un’ottima conoscenza nelle scienze motorie e in tema di preparazione fisica.

L’obiettivo della società è quello di potenziare il settore giovanile e, di conseguenza, serviva una figura simile per cercare di fare un importante salto di qualità dal punto di vista della struttura fisico-atletica-coordinativa degli atleti più giovani. I reggini affronteranno il campionato di Serie C e anche il torneo U18 di Eccellenza.

 


Associazione Culturale "Tempi Moderni" - via Alfonso Scrivo, 30 - 89822 Serra San Bruno

ilredattore.it - quotidiano online - Reg. n. 1/15 Tribunale Vibo Valentia

Copyright © 2015 il Redattore.it. Tutti i diritti riservati.